Le ombre di Cecinestpas.

Car3 Alareos3, avete mai pensato alla fotografia – o all’arte in generale – come se fosse un viaggio? Io e Noi la percepiamo come un cammino, che possiamo definire solenne, in cui l’artista si pone come esploratorǝ dell’Anima catturando non solo l’attimo e tutti gli elementi di una composizione fotografica, ma anche l'Essenza sfuggente delle emozioni umane. Attraverso il filtro della lente, chi fotografa esplora non solo ciò che lǝ…

0 commenti

Buon Principio Alareos3

Siamo arrivat3 al crepuscolo di quest’anno e insieme a Voi ripercorro con la mente le nostre avventure, quasi come se stessi sfogliando le pagine di un diario in cui la (parola) felicità e tutte le emozioni che la compongono mi fanno carpire che essa esiste. Giorno dopo giorno la costruiamo, la modelliamo Insieme e per tale ragione non posso far altro che ringraziarvi per la pienezza del nostro cammino, colmo…

0 commenti

GLITTER: da piccoli puntini luminosi sul viso a grandi speranze.

Ultimamente molti studi hanno analizzato un nostro piccolo segno luminoso: i glitter. In molteplici occasioni, questi piccoli puntini colorati presenti sugli abiti, nel make up o nei prodotti per il corpo, sovvertono una realtà fin troppo composta rendendola scintillante. Potremmo dire che sono il mezzo per risaltare la nostra luce interiore, per renderla tangibile, ma in verità sono un segno realizzato per accompagnare l’unicità presente in Noi, perché anche senza…

0 commenti

Il simbolo del Natale: un soldatino gremito di valori.

Lo Schiaccianoci: una figura magicaconsiderata un vero e proprio portafortuna, un amuleto di profondo valore poiché si ritiene che la sua presenza in casa o nei luoghi a noi cari allontani gli spiriti maligni al fine di proteggerci. In pratica, un simbolo che possiede in sé molteplici sfumature tutte atte a valorizzare la sua grande capacità di donare profonda gioia e prosperità allontanando la negatività. Il primo prototipo di schiaccianoci…

0 commenti

La Montagna siamo Noi.

Non è solo ciò che pensiamo della nostra vita a determinare il modo in cui viviamo, ma anche ciò che pensiamo di noi. Nella vita, tutt3 Noi, giornalmente, ci ritroviamo dinanzi a una montagna credendo di non possedere la capacità di scalarla e quasi sempre, timoros3 ancor prima di iniziare, non ci rendiamo conto che essa non esiste davvero, perché: la montagna siamo Noi e i nostri limiti più invalicabili…

0 commenti

Io voglio essere Me.

Quante volte ti è capitato che qualcunə ti dicesse «So io come sei»? Non posso immaginare le miriadi di occasioni in cui quest’affermazione sia stata ripetuta nella tua esistenza, ma è una frase che risuona spesso e volentieri tra le pareti della bocca di molt3. La donano senza comprenderne il vero significato, lasciandola fuoriuscire pur non rendendosi conto di creare ferite e cicatrici indelebili che potrebbero condizionare i nostri passi.…

0 commenti