DICONO DI NOI

NB: 🌙 Per avere maggiori informazioni sulla nostra realtà cerca le box con la lunetta

Intervista alla fashion ecodesigner ideatrice degli abiti/messaggio: «Non esiste la perfezione o l’imperfezione, ma l’unicità della persona».
 

Tutto è nato nel 2021 da un post su Instagram che poneva questa domanda: “Avete mai subito body shaming?” A porla Luana Cotena per la sua tesi di Laurea magistrale in Fashion ecodesign conseguita all’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli di Aversa.

Possiamo quindi definire “Alare di Luana Cotena”, una realtà in cui la sinergia tra la stessa Fondatrice, il Team e la Community sono la chiave per rendere la Moda Umana un mezzo attraverso cui l’ibridazione tra Comunicazione e Moda elimina le omologazioni e le discriminazioni sovvertendo il concetto stesso della moda

Nato a Napoli, diffusosi a Catania e in tutta Italia, attraverso la propria concezione di moda “Alare di Luana Cotena” indaga tematiche sociali (come body shaming, dca, abilismo, orientamento sessuale…) e ambientali (poiché gli abiti sono realizzati con nuove fibre tessili, materiali di scarto e tessuti riciclati). 

Alare di Luana Cotena, start-up nata a Napoli dall’intuizione di una giovane Fashion Eco Designer, si propone di usare il linguaggio della moda per dare voce alle storie di “anime disfatte in cerca di libertà”. Attraverso i suoi abiti, unici e creati a partire da racconti autentici di vita, affidati alla sensibilità di Luana da una comunità virtuale, ma coesa, Alare indaga tematiche sociali e ambientali e si ribella a canoni di bellezza imposti, ad etichette e taglie convenzionali e a un modello di moda insostenibile per la società e per l’ambiente.

 

Nel panorama sempre più affollato delle start-up italiane spicca un’iniziativa che va oltre il semplice concetto di business: Alare di Luana Cotena, attraverso il coinvolgimento attivo della community sui social media, raccoglie storie di vita e le trasforma in capi d’abbigliamento carichi di significato.

Si avvia ad essere una start up innovativa “Alare di Luana Cotena”  (il nome è nato dalla combinazione delle parole “Alma” (Anima) e “Disfare” e indica le “Anime disfatte che ambiscono la libertà”) e si propone come un’agenzia di comunicazione di valore e un laboratorio creativo.

Il primo abito/messaggio si chiama ‘Alare’ e si propone come una voce che affronta la tematica sociale del body shaming e non solo: tutta la sua struttura è nata seguendo lo studio della muscolatura umana e per contrastare i costrutti sociali oppressivi e non inclusivi in cui la bellezza viene distorta e industrializzata.
[…]
” ‘Alare’, dice Luana, è di tutt* noi e celebra i valori di libertà, corpo e anima proponendosi non solo come brand di moda ma come una voce e una visione in cui è possibile riconoscersi, valorizzarsi e non sentirsi sol*”.

Nell’era contemporanea, la moda non è solo una questione di stile e tendenze, ma anche un potente veicolo di cambiamento sociale e ambientale. In questa cornice di innovazione e sensibilità, emerge “Alare di Luana Cotena“, una realtà fondata dalla giovane Fashion Eco Designer Luana Cotena supportata dal suo indispensabile Team composto da Giusy Pantò (Graphic Designer), Elvira Finelli (CMO) e Pamela Tomarchio (Copywriter).

L’Università Federico II di Napoli sarà il partner italiano dell’Academy for Women Entrepreneurs (AWE), un’iniziativa del Dipartimento di Stato Americano, che ha lo scopo di supportare donne e ragazze nella creazione e/o nello sviluppo di realtà imprenditoriali.

Luana Cotena, Fondatrice e Fashion EcoDesigner di “Alare di Luana Cotena”, si distingue come promotrice di valori e
inclusione sociale, superando i limiti delle etichette, taglie e genere. Il suo approccio innovativo introduce il
concetto rivoluzionario di “Moda Umana”, in cui gli abiti diventano veicoli di messaggi co-progettati con la Community per esplorare
tematiche sociali e ambientali.

Il premio Pari Opportunità, assegnato al progetto Alare di Luana Cotena un’agenzia di comunicazione di valore che si impegna a creare un impatto sociale positivo, promuovendo lo sviluppo della comunità, la crescita personale e professionale dei clienti e supporter. Inoltre, si occuperà di workshop e counseling, supporto psicologico ed emotivo con una linea di abiti-messaggi che sono dei manifesti sociali che indagano tematiche sociali e ambientali.

Extrawonders.it | Venerdì 13 ottobre 2023

Il 7 ottobre di quest’anno, la redazione di ExtraWonders è stata invitata a Freebility, un evento di beneficienza organizzato da Elena Travaini (la nostra Extra Ordinaria di cui potete leggere l’intervista qui) e il team di Un_Tagged, un collettivo nato per sostenere progetti di inclusione sociale e solidarietà.

WebLombardia| Giovedì 12 Ottobre 2023

Sabato 7 Ottobre 2023 in una location ricca di fascino e mistero nel cuore di Milano ha debuttato la  prima edizione di un evento di inclusione a scopo benefico oltre gli stereotipi: FREEBILITY by UNTAGGED il cui ricavato è devoluto a favore di tre Associazioni benefiche nazionali: “Dona un colore a un bambino”, “Le Farfalle Lilla” e “Amici Miei Singing Group APS”.

Luinotizie | Giovedì 21 settembre 2023

Organizza la luinese Elena Travaini

Il 7 ottobre a Milano ospiti da tutta Italia per una giornata dedicata all’inclusione, con talk, workshop e sfilata di moda in aiuto a tre associazioni nazionali. Ecco il programma

Gay.it| Martedì 19 Luglio 2023

Moda, inclusione e sostenibilità al centro di Freebility, l’evento benefico a Milano il 7 ottobre, con ospiti speciali, tra cui Farida Kant

Chiara Lucia Germenà | Mercoledì 5 luglio 2023

Alare di Luana Cotena è verità,  fortuna, sogno, realtà, cicatrici e storie di vita. L’abito – messaggio OLTRE sarà il protagonista dello spot in arrivo a fine luglio.

Lostrillo.it| Lunedì 12 Luglio 2023

L’obiettivo di Alare di Luana Cotena è quello di indagare la società per donare un messaggio di speranza, incitando le persone a sentirsi Anime del Popolo, perché non esistono distinzioni o differenze, ma valorizzazione dell’Essere Umano e delle città.

Incuriosire.it | Lunedì 26 giugno 2023

A ottobre Milano celebra “Freebility”, l’evento sulla moda inclusiva e workshop legati al tema bullismo, disabilità, moda sostenibile e altre tematiche di interesse sociale.

Chiara Lucia Germenà | Mercoledì 5 luglio 2023

Alare di Luana Cotena è verità,  fortuna, sogno, realtà, cicatrici e storie di vita. L’abito – messaggio OLTRE sarà il protagonista dello spot in arrivo a fine luglio.

Incuriosire.it | Lunedì 26 giugno 2023

A ottobre Milano celebra “Freebility”, l’evento sulla moda inclusiva e workshop legati al tema bullismo, disabilità, moda sostenibile e altre tematiche di interesse sociale.

Lunedì 12 Giugno 2023

Con il nostro mondo in costruzione, attraverso la comunicazione e l’arte manifatturiera, vogliamo valorizzare una MODA UMANA che si propone come rivoluzione di pensiero mettendo in luce il valore dell’UNICITÀ CORPOREA e dell’ANIMA.

Chiara Lucia Germenà | Lunedì 8 Maggio 2023

“A tutte le anime disfatte che ambiscono alla liberta”, questo uno degli slogan più significativi della start up innovativa “Alare” – crasi tra “alma” “disfare” -, un progetto nato dalla giovanissima fashion eco designer e creative director Luana Cotena – in arte Luanne Alare – nata ad Aversa (CE) il 12 gennaio del 1996. Il suo percorso formativo vanta diverse esperienze lavorative, attestati di stima ed un ampio bagaglio di studi con a capo la Laurea magistrale in Fashion Eco Design conseguita in Campania nel 2021.

Costanza Ignazzi | Lunedì 24 Aprile 2023

«La bellezza? Un dono che tutti abbiamo ma che non tutti esprimiamo allo stesso modo». Angelica ha 15 anni, i capelli e la pelle chiarissima: socchiude gli occhi perché, anche se a Roma la giornata è nuvolosa, la luce le dà fastidio. Angelica Aureli e sua sorella maggiore Matilde, entrambe albine, oltre a studiare lavorano come modelle e fanno parte dell’agenzia I’mperfetta, nata proprio per rappresentare bellezze diverse, che, ancora, troppo spesso, non vengono valorizzate. Insieme a loro a Villa Ada diventano protagonisti Sabrina, capelli cortissimi e grinta da vendere, Benny, Felissia e Luca, affetto da vitiligine, per uno shooting i cui scatti parteciperanno a un contest di Vogue.

Costanza Ignazzi | Giovedì 20 Aprile 2023

«La bellezza? Un dono che tutti abbiamo ma che non tutti esprimiamo allo stesso modo». […] «Penso che le sfilate siano ancora molto restie ad aprirsi al cambiamento, il mondo della moda è quasi incastrato negli standard di bellezza imposti. La pubblicità e la moda fotografica hanno fatto invece dei grandi passi in avanti – dice Giancane – La strada per quanto riguarda la passerella è ancora molto lunga. Ma il nostro obiettivo è veder sfilare una modella imperfetta e che questo non faccia più notizia».

Advanced Manufacturing | Febbraio 9, 2023

Con “Advanced Manufacturing Program” parte la terza ed ultima fase del percorso CAM! 
15 start up sono state selezionate e avranno l’opportunità di accedere un percorso di accelerazione dove potranno accrescere le loro competenze imprenditoriali e saranno supportate da esperti del settore, per la produzione di idee vincenti.

Advanced Manufacturing | Ottobre 11, 2022​

È disponibile la graduatoria ufficiale di Start Cup Manufacturing, 3 mesi di attività di formazione, tutoraggio e attività di laboratorio che permetteranno ai partecipanti di acquisire le conoscenze necessarie su temi tecnologici manifatturieri e di business, da mettere poi in pratica attraverso la creazione di compagini imprenditoriali e di prototipi innovativi.

Alare

By Emira M'sakni | 5 Dicembre 2021

Nell’ odierno duemila e ventuno bisogna, nel proprio piccolo, sensibilizzare il prossimo, inducendolo a denotare che la bellezza viene ancora strumentalizzata ed industrializzata, ma soprattutto costantemente derisa e sottoposta a critiche. Al che, con l’avanzamento delle tecnologie, i social divengono per fortuna e sfortuna, lo specchio di un’anima, che in molteplici occasioni, non vi è veritiera, modellata per far morire l’unicità…

Alare

By Specialk.JPG

Questa estate, grazie a @luanne_alare ho avuto modo di collaborare alla realizzazione di un bellissimo progetto.
Luana, per la sua tesi di laurea in Fashion EcoDesign, ha realizzato un abito che avesse lo scopo di valorizzare ed abbracciare il corpo in ogni sua forma. Il nome della collezione è #Alare

 



Alare di Luana Cotena (©) 2023 All Rights Reserved

P.IVA 04663490615

SII ALARE

Iscriviti alla newsletter ed entra a far
parte della community. Affidati alle nostre parole, sono anche le tue.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.